Votami se Ti piace

siti

venerdì 12 agosto 2016

TUTORIAL ...FUSI DI LAVANDA



L'HO CREATO PER CHI HA VOGLIA DI CREARE E TANTO MEGLIO SE HA LA LAVANDA IN CASA... IO LI PREPARO PER I REGALI DI NATALE PERSONALI ED ANCHE PER IL MERCATINO DEL VOLONTARIATO



giovedì 28 luglio 2016

ZUCCHINE AL FORNO GRATINATE

Lessare le zucchine in acqua salata per 5 minuti circa, tagliarle circa un cm di spessore.... asciugarle un pò. mettere in una padella o altro un filo d'olio e un pò di pane grattugiato e riempirla come per fare il pasticcio. sopra ogni strato un pò di pane gattugiato, mozzarella, pomodoro, poco sale, origano e un filino d'olio EVO.... Ripetere alternando le zucchine in orizzontale.....sull'ultimo strato mettere anche abbondante  grana grattugiato. Infornare e tenere d'occhio .....Io le ho lasciate circa 40 minuti di questi 10 minuti forno a 180 gr. poi a forno basso finchè si asciughino dal liquido che si forma e si crei un pò di doratura sopra. Si possono anche congelare già gratinate una volta raffreddate.







 




martedì 26 luglio 2016

ZUCCHINE APPETITOSE A CRUDO

Tagliare a piccoli pezzi le zucchine, mettere il sale e lasciare scolare per  24 ore. Metterli sotto aceto per altre 24 ore. Scolare e asciugare bene. Mettere in vasi con i gusti preferiti e coprire di olio  extra vergine di oliva.
In questo caso ho messo: pepe in grani ,cannella, peperoncino (scagliette), origano e chiodi di garofano.
 Conservare al riparo della luce. 





mercoledì 20 luglio 2016

ZUCCHINE AI PORCINI



Sono veramente buone....Servono zucchine, olio evo, porcini secchi (o freschi), aglio e prezzemolo, pomodoro e sale. 800 gr. circa di zucchine tagliate a rondelle.Mettere in una padella con un pò di olio l'aglio e un trito di prezzemolo dopo un pò aggiungere le zucchine non devono diventare sfatte, salare, strizzare i funghi messi in ammollo precedentemente e finire con qualche pezzetto di pomodoro.






lunedì 18 luglio 2016

FUOCHI REDENTORE VENEZIA

La notte del 16 luglio....la più attesa dai Veneziani


la più bella delle feste veneziane: nata come voto dei veneziani per la fine della terribile peste del 1577, si rinnova ogni anno tra religioso e profano.


Gli imperdibili "FOGHI" A SAN MARCO, che per 40 minuti illuminano il cielo sul bacino di San Marco . Uno spettacolo che strappa sempre grida di meraviglia e applausi.
 Ringrazio il  Sig. Mirko per questi meravigliosi scatti che condivido con Voi. 




















domenica 17 luglio 2016

CROSTATA CON FRUTTA FRULLATA

Ho fatto una crostata morbida ....frullato mezza pesca e mezzo limone intero con buccia e due cucchiai di zucchero.A parte mischiato 2etti e mezzo di  farina 00 con un etto di zucchero un pizzico di sale  un etto di burro sciolto e mezza bustina di lievito per dolci .Aggiunto a questo punto il frullato. Rimischiato tutto. Aggiunto una pesca a pezzettini.. Rimischiato....preparato la teglia per crostate unta con un po' di burro ...pan grattato e un velo di  farina 00 . Sistemato tutto l'impasto e messo in forno per circa 30 minuti.....Si puo' realizzare con altra frutta e più farina e si aggiunge un po' di olio. (Vedere ricetta originale  su giallo zafferano.)


 ecco le fasi:

aggiungere la farina e poi i pezzetti di pesca









aggiungere lo zuchero a velo